Speciale Giornata Mondiale della Giustizia Sociale 2024

Speciale Giornata Mondiale della Giustizia Sociale 2024

La Giornata Mondiale della Giustizia Sociale è per noi un’occasione per parlare delle oppressioni e delle ingiustizie che viviamo e vediamo quotidianamente da diversi punti di vista. Redattori, amici, collaboratori della radio si confrontano su questo concetto così ampio e astratto che comprende tanti diritti tra loro interconnessi: diritto alla #Salute, alla #SaluteMentale, alla #scuola, al #lavoro, alle #pariopportunita e potremmo continuare per molto, partendo dai #diritti sanciti dalla nostra #Costituzione.

La Giustizia Sociale ha ricadute molto concrete, spesso ignorate dall’opinione pubblica. Per questo motivo, abbiamo deciso di dare spazio alle voci della mobilitazione in atto degli operatori OEPAC, figure professionali decisive per l’inclusione dei ragazzi più fragili a Scuola. Chi sono? L’OEPAC è l’operatore educativo per l’autonomia e la comunicazione che facilita l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività formativo-didattiche, dell’autonomia personale e della socializzazione, curando, in team con le altre figure educative e assistenziali, gli aspetti dell’apprendimento, della comunicazione e delle modalità interattivo-relazionali. L’OEPAC è una figura professionale che nasce dall’applicazione dell’ art. 13 della Legge n. 104/1992.

In questo podcast sentirete la loro protesta: una mobilitazione che riguarda tutte e tutti e chiunque sia coinvolto, direttamente o indirettamente, per motivi personali o professionali, al mondo del #Sociale e dell’#Inclusione.

E potrete sentire i contributi arrivati dai tanti amici, redattori e collaboratori della nostra radio: dalle riflessioni raccolte nelle riunioni organizzative di Radio 32 – La Radio che Ascolta, organizzate da IPSE LAB – APS presso la Biblioteca Goffredo Mameli a Roma, ai dibattiti redazionali dell’Associazione Giovanile New Voices Lab APS.

Please follow and like us:
Pin Share