Cos’è una consulenza filosofica? Ne parliamo con il dott. Federico Virgilio

Cos’è una consulenza filosofica? Ne parliamo con il dott. Federico Virgilio

Federico Virgilio è consulente filosofico impegnato da anni nella divulgazione e valorizzazione delle pratiche filosofiche. Ha partecipato a convegni e momenti culturali di rilevanza nazionale, riguardo la pratica filosofica. Formatore S.U.C.F. (Scuola Umbra di Consulenza Filosofica), svolge attività culturali (Caffè filosofico, passeggiate filosofiche), attività consulenziale e di gruppo in diversi contesti professionali”. Docente di filosofia presso l’Università Popolare di Torpignattara, parliamo del suo corso, una vera e propria occasione di scambio e di pratica filosofica dialogica per superare i problemi che la vita ci pone attraverso l’arte della domanda. Con lui, nei nostri ‘lunedì di Radio 32‘, parliamo di argomenti profondi e complessi: la felicità, la normalità, l’identità e molto altro ancora. Buon ascolto!

Per saperne di più

“Gerd Achenbach, il maggiore teorico della consulenza filosofica, istituita in Germania nei primi anni 80 del Novecento come Philosophische Praxis, afferma che “nel pensiero o anche nel sentimento arenato, senza direzione, circolare o spossato da continue ripetizioni, bisogna partecipare e pensare insieme, pensare oltre, portare movimento all’interno dell’intrico problematico, districare analiticamente, unire sinteticamente, meravigliare e provocare, portare l’attenzione su altre valutazione […] dare una mano a qualcuno e vivacizzare”.

La consulenza filosofica non ha finalità terapeutiche né pedagogiche e non richiede la conoscenza della filosofia. E’ rivolta a tutte le persone interessate ad un approccio critico e responsabile per affrontare le difficoltà della vita per renderla in ogni circostanza degna di essere vissuta.”

Continua a leggere…

Please follow and like us:
Pin Share