podcast


Intervista a Claudia Frizzarin, presidente e fondatrice di ‘Muoversi in Libertà‘, associazione nata nel febbraio di quest’anno a Padova. L’associazione si è data la mission di portare avanti nella città una lotta costante contro le barriere architettoniche ancora presenti ma anche avverso quelle più dure a venire giù, quelle culturali fatte di pregiudizi e poca consapevolezza. L’associazione, aperta a tutti, ha iniziato la sua campagna di tesseramento proprio durante i duri mesi del lockdown ma grazie alla tecnologia e ai social ha creato dirette che hanno fatto da ponte ad eventi organizzati poi nei mesi primaverili ed estivi in città. […]

Intervista a Claudia Frizzarin, fondatrice di ‘Muoversi in Libertà’



Si parte con la nuova stagione. Un viaggio nel mondo di chi si prende cura. Salute mentale, sociale, salute e inclusione. E non solo. Nella trasmissione di oggi: “Niente può essere più come prima”. Dalla conversione ecologica della società alla necessità di tutelare lavoro, reddito e welfare nella società della cura fino alla centralità dei territori e della democrazia di prossimità, sono alcuni dei cinque i punti cardine del Manifesto che ha visto la partecipazione e la sottoscrizione di Medicina Democratica Onlus insieme a decine di altre associazioni IL MANIFESTO Quotidiano Sanità Riportiamo la premessa del manifesto promosso da Medicina Democratica, […]

La Cura: puntata 00# “Niente può essere come prima”, aspettando il Disability Pride



Forma Mentis. Psicologia e Cinema è un podcast realizzato da Sara De Laurentiis, psicologia e psicoterapeuta, e Flavia Zanier, regista e appassionata di psicoanalisi. “Citando il celebre psichiatra italiano Franco Basaglia, “Io non so cosa sia la follia, può essere tutto o niente. E’ una condizione umana“. Con questi podcast, vorremmo cercare di dimostare come i personaggi del cinema che più ci hanno affascinato possiedono una psiche complessa e non direttamente comprensibile che li rende ‘umani, troppo umani’. Vorremmo mostrare come i personaggi più riusciti sono spesso frutto di una psicopatologia. E non soltanto cattivi come sarebbe facile immaginare, ma anche, […]

Norman Bates in ‘Psycho’ di Alfred Hitchcock



In una bella giornata di sole, la nostra radio ha l’onore di intervistare uno dei più affascinanti personaggi dell’arte di strada capitolina – l’Uomo Uccello, in inglese Birdman, Claudio Montuori. I suoi strumenti musicali realizzati a mano da lui stesso o dai suoi fan sono di fatto identici al suono dei più melodici pennuti, con i quali Claudio realizza le sue melodie che incantano le calde notti dell’estate romana e le vie famose per gli artisti di strada nelle maggiori capitali turistiche europee. Ascolta l’intervista E durante questa quarantena siamo riusciti a trovarlo nella sua oasi di casa.Il suo cortile, […]

Intervista a Claudio Montuori, in arte Birdman



In questo podcast, estratto dalla diretta di SuperQuarantenna, intervistiamo il maestro di musica e filosofo Marco Olivieri, di Roma.In periodo di quarantena abbiamo pensato di contattarlo per conoscere le condizioni particolari alle quali vengono sottoposte di questi tempi le persone non vedenti o, come preferisce definirsi lui stesso cieco, dal momento che nonostante la delicatezza del termine “non vedente”, il significato del vocabolo lo allontana dall’utilizzare la parola vedere in senso traslato, ossia quello della conoscenza. Marco abita solo, ed in questi tempi di auto-isolamento dovuto al Coronavirus, sente spesso la ormai nota a tutti frase ‘di evitare i contatti’, […]

Quarantena ed ‘evitamento dei contatti’: l’esperienza di una persona non vedente



Al telefono con Chiara Curini, psicologa che lavora nel Siproimi (È l’acronimo di Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati) di Rieti, ovvero una struttura di accoglienza per persone con asilo politico, che ci spiega come stanno vivendo la quarentena i rifugiati e lancia un numero telefono di aiuto psicologico per stranieri e operatori sociali che lavorano con loro.

Covid 19: l’esperienza di rifugiati e richiedenti asilo. Intervistiamo la dott.ssa Chiara Curini



I circa 900.00 pazienti dei servizi di Salute Mentale, i loro familiari, i cittadini in difficoltà non possono essere trascurati in una situazione di generale precarietà assicurando solo l’indispensabile ma necessitano un impegno straordinario, ovvero di adeguamento delle pratiche di psichiatria di comunità all’inedita situazione creatasi nel corso della pandemia da COVID-19. L’importanza di raccomandazioni e linee guida, la necessità di monitoraggio dei flussi operativi nel rispetto delle modalità correnti di registrazione delle attività non può andare a scapito della natura relazionale del lavoro di salute mentale così come è disegnato dalla legge in vigore, la 180, e come strutturatosi […]

Ordinario e straordinario nella salute mentale all’epoca del COVID-19: Radio Fuori Onda intervista Antonello D’Elia, ...



In questa puntata straordinaria, Radio Fuori Onda intervista Carla di Milano, e ci facciamo raccontare la situazione del capoluogo lombardo, e intervistiamo Piera, stilista e ‘pallavolista’, di Roma. Come sono cambiate le nostre vite? Lo scopriamo insieme a loro. Buon ascolto! Per ascoltare le altre puntate di Radio Fuori Onda clicca sull’immagine Radio Fuori Onda rappresenta un punto di incontro e sperimentazione fra linguaggi multimediali, attività terapeutiche e riabilitative nel campo della salute mentale e processi di partecipazione civile e democratica. Radio Fuori Onda vuole essere un portale di informazione per tutto ciò che riguarda l’ambito della Salute Mentale e vuole essere uno […]

Come sono cambiate le nostre vite? Collegamento Roma-Milano ai tempi della quarantena



In questo podcast estratto dall’ultima diretta di Radio Fuori Onda, intervistiamo Elisabetta Sarco, Presidentessa dell’Associazione Riconoscere per parlare di un’importante iniziativa: l’istituzione di una Help Line per rispondere ai disagi emotivi legati al periodo di quarantena. “La situazione attuale ci impedisce di esserti vicino, tuttavia se ti senti solo, triste, preoccupato o in ansia, non esitare a chiamarci per avere un supporto di ascolto empatico e vicino.” Visitando la pagina dedicata sul sito dell’associazione Riconoscere, potete trovare gli orari e le modalità per contattare i volontari. Estratto dalla diretta clicca per ascoltare la puntata integrale

Un supporto telefonico gratuito per i disagi emotivi legati alla quarantena



Sebbene questo giovedì Massimo ci abbia proposto come visione sotto le pezze ‘Il palloncino rosso, un cortometraggio del 1956 diretto, scritto e prodotto da Albert Lamorisse . La foto della puntata è dedicata alla nostra ospite Daphne Scoccia attrice giovanissima ma già candidata al David di Donatello per la migliore attrice protagonista 2017 e vincitrice sia del Premio Guglielmo Biraghi come migliore attrice esordiente ai Nastri d’argento 2017 sia del Ciak d’oro rivelazione dell’anno. Daphne è ora nelle sale con il film di Gianni Di Gregorio “Lontano Lontano” dove recita affianco al compianto Ennio Fantastichini.Nella foto viene ritratta mentre ascolta, […]

Il Palloncino Rosso e incontro con Daphne Scoccia