Dica 32


L’Associazione Progetto Itaca Roma è stata costituita da 25 soci fondatori, il 26 Aprile 2010 con lo scopo di attivare iniziative e progetti gratuiti di prevenzione, solidarietà, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute Mentale e programmi di sostegno per le loro famiglie. Le attività di Club Itaca Roma sono rivolte a coloro che: 1. Sono interessati a partecipare alla vita di Club Itaca Roma, poiché l’adesione è volontaria.2. Hanno una età compresa tra i 18 e i 35 anni.3. Soffrono o hanno sofferto di disagio psichico ed in particolare di: schizofrenia, disturbo schifo-affettivo, disturbo depressivo maggiore, disturbo bipolare. In […]

Oltre il disagio mentale, un messaggio di speranza. Ne parliamo con Guido Alberto Valentini del ...



    In questo estratto parliamo di Patch Adams e del suo approccio ”illuminato’ alla professione medica.   “L’occuparsi dei malati non ha niente a che fare con il prendere informazioni sui pazienti. Occuparsi dei malati è la proiezione disinvolta di amore, humor, empatia, tenerezza e compassione per il paziente. L’acume scientifico è uno strumento importante, ma non è la magia che si trova nella guarigione. Quando la scienza cerca di mantenere tutti vivi e sani per sempre, fallisce miseramente. […] I pazienti e il personale medico devono sforzarsi di costruire un’amicizia nel senso più profondo della parola. L’amicizia è […]

Puntata #00: Parte la nuova stagione.. e parliamo di Patch Adams



  Nella puntata di oggi, intervistiamo Dario Sottocorno, psicologo dell’associazione ‘Laboratorio 53‘, che conduce un laboratorio di Mindfulness rivolto a operatori sociali e attivisti a Roma, presso ‘La città dell’Utopia‘.   Parliamo con lui di questa pratica dalle origini antichissime, cercando di spiegare a modo nostro, la grande utilità di porre consapevolmente l’attenzione su un respiro calmo e rilassato, soprattutto per chi lavora nelle relazioni d’aiuto, sempre alle prese con una gestione dello stress difficile e per questo, a rischio di burn out.   La consapevolezza, o “attenzione consapevole”, seguendo la definizione di Kabat-Zinn (1994), statunitense, biologo e professore emerito di Medicina, […]

Mindfulness e dintorni: quando respirare non è dato per scontato